Protezione in rete per cavalcavie

Protezione in rete per cavalcavie.

Nei sovrappassi allo scopo di proteggere il transito sottostante vengono utilizzati dei pannelli prefabbricati in rete. I pannelli realizzati con rete a maglia 30×30 o 50×50 secondo necessità, sono formati da 4 specchiature. Di norma sono realizzati nelle dimensioni 3000×2000 mm con un telaio portante che ne garantisce la resistenza. Altre dimensioni sono comunque possibili.
In caso di cavalcaferrovia la parte inferiore del pannello è resa cieca mediante una lamiera nervata dello spessore di 2 mm.
Nel caso di cavalcavia sono invece utilizzate protezioni in rete avente maglia 50x50x2.5 mm e corredate da montanti ad U delle dimensioni 80x120x80x6 mm, correnti omega 18x32x30x1.5 e corrimano ad U 40x40x40x1.5. Questa struttura può essere rinforzata con nastro due o tre onde fissate con bulloni 10×48 e 10×60 nelle zone dove non è richiesto il rispetto della norma EN 1317 per le barriere stradali.
Nel caso in cui è prevista la norma EN 1317, il pannello in rete viene agganciato, mediante staffe, alla barriera stradale omologata. Altra soluzione di fissaggio è l’aggancio a pali ad omega od ad “U” che la tiene sagomata alla barriera. In ,questo caso è importante considerare la distanza dei pannelli dalla barriera per evitare un comportamento anomalo della barriera dovuta ad un ulteriore ostacolo.

rete_foto
rete1
rete2